Ginnastica per le Disabilità

Corso Istruttore Ginnastica per le Disabilità

590,00620,00

MILANO: 26-27 gennaio, 2-3 9-10 16-17 febbraio

Il corso vuole formare istruttori esperti nella ginnastica per le disabilità che abbiano le competenze per poter affrontare il mondo dello sport per disabili. Questo mercato è in continua espansione e la richiesta d’istruttori qualificati è sempre più pressante.

Il corso si rivolge a persone che abbiano voglia di lavorare con i disabili, non per lucro, ma per passione, in caso contrario sconsigliamo la partecipazione.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione prodotto

QUALIFICA RILASCIATA:

Alla fine del corso, previo superamento dell’esame finale, verrà rilasciato il Diploma di Istruttore di fitness per disabili SFSM (SCUOLA di FITNESS delle SCIENZE MOTORIE), valido su tutto il territorio nazionale.

 

SBOCCHI PROFESSIONALI:

La qualifica rilasciata permette di operare come esperto nel mondo dello sport per disabili, in strutture private e comunali, oppure come libero professionista.
Inoltre al superamento dell’esame, ci sarà la possibilità di un tirocinio presso centri ed enti specializzati nel lavorano con disabili, in modo tale da vivere la realtà dello sport adattato e poter eventualmente essere inseriti nel mondo del lavoro.

PROGRAMMA DIDATTICO:

ASPETTI GENERALI DELL’ATTIVITA’ FISICA PER LE DISABILITA

  • Definizione di disabile
  • Storia dell’attività motoria adattata

TIPOLOGIE DI DISABILITA

  • Sensoriale
  • Motoria
  • Psichica

PATOLOGIE

  • Paraplegia e tetraplegia
  • Distrofia muscolare
  • Paralisi cerebrale (o paresi spastica)
  • Schizofrenia
  • Ritardo mentale
  • Autismo
  • Sindrome di down (trisomia 21 o mongolismo)
  • Sordità
  • Cecità

CENNI DI PSICOLOGIA

  • Reazione alla disabilità
  • Processo di accettazione
  • Numeri e dati sull’incidenza della depressione
  • Ruolo dello sport per il riequilibrio fisico e mentale

NON VEDENTI E IPOVEDENTI

  • Differenza tra non vedenti e ipovedenti
  • Differenza tra nati ciechi e soggetti che hanno perso la vista in età  adulta
  • Possibili problemi posturali
  • Possibili problemi motori
  • Consigli pratici per l’insegnamento a soggetti con grave deficit visivo

AMBIENTE ACQUATICO E TERRESTRE

  • Ambiente terrestre e ambiente acquatico a confronto
  • Differenti stimolazioni propriocettive
  • Vantaggi e svantaggi dell’ambiente acquatico
  • Vantaggi e svantaggi dell’ambiente terrestre

VALUTAZIONE MORFO FUNZIONALE

  • Composizione corporea
  • Test posturali
  • Test delle capacità cardio polmonari
  • Test di mobilità articolare
  • Test di valutazione della forza
  • Valutazione qualitativa del sangue e valori consigliati

ADATTAMENTI NELLA PROGRAMMAZIONE PER I PORTATORI DI DISABILITA

  • Scheda primo colloquio
  • Programmazione degli obiettivi
  • Metodica per la strutturazione di un esercizio adattato
  • Adattamenti nella comunicazione verbale e non verbale
  • Fattori motivanti e demotivanti

STRETCHING E MENTAL TRAINING

  • Stretching dinamico
  • PNF  ( Proprioceptive Neuromuscolar Facilitation, facilitazione propriocettiva neuromuscolare)
  • C.R.A.C.  (Contract Relax Antagonist Contract, contrazione, rilassamento e contrazione dei muscoli antagonisti)
  • Stretching globale
  • Ginnastica respiratoria
  • Training autogeno

ASSICURAZIONI E FISCALITA

  • Ritenuta d’acconto e collaborazione sportiva
  • Partita iva
  • Assicurazioni

PRIMO SOCCORSO

  • Contusioni articolari
  • Distorsioni
  • Lussazioni
  • Fratture
  • Ipo e ipertensione
  • Sincope
  • BLS basic life support

L’ISCRIZIONE AL CORSO PREVEDE:

  • Materiale didattico
  • Quota d’esame
  • Iscrizione alla SFSM
  • Rilascio dell’attestato “Istruttore di fitness per disabili” (previo superamento dell’esame)
  • Inserimento lista dei diplomanti (previo superamento dell’esame)

REQUISITI D’AMMISSIONE:

  • Laureati in psicologia
  • Laureati in scienza dell’educazione e della formazione
  • Laureati o laureandi in scienze motorie
  • Massofisioterapisti
  • Osteopati
  • Laureati in medicina e chirurgia e professioni sanitarie
  • Massaggiatori capo bagnino degli stabilimenti idroterapici
  • Diploma ISEF Lombardia

NB: Coloro che non posseggono i suddetti prerequisiti possono chiedere la partecipazione al corso inviando il curriculum vitae alla direzione la quale si riserva di valutare singolarmente i vari casi.

E’ necessario presentare al momento dell’iscrizione la documentazione che attesti almeno uno dei requisiti suddetti. Se la documentazione non pervenisse, è prevista l’esclusione automatica dal corso.

ESAME FINALE

Test scritto a risposta multipla + colloquio orale

 

Quota di iscrizione: 620 €

590 € per scienze motorie

Informazioni aggiuntive

Corso

MILANO: 20-21 ottobre 10-11 17-18 24-25 novembre